Conosci Malta e non perdere nulla

Le città

La capitale di Malta, La Valletta, è una città piccola ma costituisce una tappa imprescindibile se si visita l'isola. Il suo centro storico ci porta indietro nel tempo all'epoca dei Cavalieri dell'Ordine di Malta, è una roccaforte che racchiude la maggior parte dei monumenti di interesse. Un itinerario alla sua scoperta potrebbe avere inizio dal Porto di La Valletta. Di seguito, si possono ammirare il Palazzo del Grande Maestro, il Forte Sant'Elmo e la Concattedrale di San Giovanni.

Le spiagge

Malta è nota per avere una costa rocciosa e ricca di scogliere, sono presenti però anche spiagge di sabbia aperte al pubblico e dotate di servizi per turisti. Se si amano le spiagge con acqua turchese e le grotte, Blue Grotto è la scelta ideale, una formazione di roccia naturale circondata da mare di colore blu intenso. Per vivere una parentesi di tranquillità immersa nel mare, si consiglia Comino, la terza isola di Malta. Non presenta aree urbane ed è nota per la Blue Lagoon.

Le rovine

L'isola vanta 7.000 anni di storia che hanno convertito Malta in un importante sito archeologico. Tra i più antichi templi megalitici, si annoverano Hagar Qim, Mnjadra, Ggantija e l'Ipogeo. Quest'ultimo fu scoperto casualmente nel 1902 ed è una struttura sotterranea che si sviluppa su tre livelli, il primo dei quali presenta grotte fino a dieci metri di profondità.