Conosci Dublino e non perdere nulla

Cosa vedere?

La maggiore attrattiva di Dublino risiede nelle sue strade e nella sua gente. È consigliabile percorrere il centro della città senza fretta, a partire dalla storica O’Connell Street. Lì si può ammirare The Spire, una delle sculture più grandi al mondo, una torre di acciaio inossidabile alta 120 metri. Alla fine di O’Connell, attraversando il fiume Liffey, si giunge al Trinity College e alla nota zona ricca di pub, dove si trova il frequentato Temple Bar.

Trinity College

Al Trinity College due luoghi imprescindibili da visitare sono la Long Room e il Libro di Kells. La prima ospita l’antica biblioteca, è lunga 65 metri e presenta soffitti altissimi. Con i suoi oltre quattro milioni di libri è la biblioteca più grande d’Irlanda. Il Libro di Kells è un famoso evangelario redatto da monaci irlandesi intorno all’800. Eccellentemente preservato, è un manoscritto fondamentale per il cristianesimo celtico.

Guinness Storehouse

Oltre al Temple Bar, per chi ama la birra c’è un’altra tappa assolutamente obbligatoria: la Guinness Storehouse. Questa fabbrica è stata adibita a sala espositiva. Al suo ingresso presenta, a forma di pinta gigante, il primo contratto di affitto della fabbrica, con una scadenza simbolica di 9.000 anni. Durante il percorso è possibile scoprire come viene prodotta la birra, un processo che coniuga tradizione e innovazione.