Sicurezza informatica

Ti raccomandiamo di essere cauto nel fornire le tue informazioni in rete. Assicurati di trasmettere i dati in maniera sicura. Leggi i nostri consigli e assicurati di utilizzare iberiaexpress.com senza mettere a rischio la sicurezza dei tuoi dati.

Scegli una password tenendo in considerazione che si tratta di una sorta di chiave. Non utilizzare la stessa password per più account o servizi; in caso di “furto” il “ladro” potrà accedere a tutti i tuoi account.

Cerca di creare una password “forte” (difficile da decriptare) utilizzando sia lettere maiuscole che minuscole, numeri e caratteri speciali (se permesso); più lunga sarà la password, più sarà sicura.

Evita di usare informazioni personali, parole del dizionario e numeri consecutivi.

Iberia Express non ti chiederà mai i tuoi dati personali o le tue password via e-mail.

Il “phishing” é un tipo di truffa frequente in Internet e consiste nell’invio di e-mail da parte di ignoti che simulano di essere delle entità importanti come banche, finanziarie o altre attività che richiedono pagamenti e acquisti online. Queste e-mail offrono delle promozioni o dei benefici fasulli a nome di una impresa al fine di commettere delitti come il furto di identità e di denaro e includono un link che invia a un sito web apparentemente noto, che in realtà è una copia dell’originale. L’obiettivo è quello di ottenere delle informazioni riservate dell’utente (codici di accesso, dati della carta di credito ecc.), in modo che quando introdurrà i propri dati nella pagina web falsa, questi verranno copiati in un archivio o database, per poi essere successivamente utilizzati da un malintenzionato nella web reale dell’impresa.

Raccomandazioni al fine di evitare questo tipo di frode.

  • Verifica la fonte delle informazioni; non rispondere automaticamente a nessuna e-mail che richieda informazioni personali o finanziarie.
  • Non cliccare i link che appaiono nella e-mail, dal momento che a tua insaputa potrebbero ridirigerti a una web fraudolenta; entra nella pagina web digitando l’indirizzo direttamente nel tuo browser o utilizza segnalibri e preferiti se vuoi farlo in modo più rapido.
  • Assicurati che la pagina web nella quale sei entrato sia un sito sicuro, pertanto deve iniziare con https:// e deve essere visibile un piccolo lucchetto chiuso nella barra di navigazione.
  • Tieni in considerazione che i fornitori di servizi competenti non inviano messaggi genericamente diretti a un qualsiasi “gentile cliente”, senza specificare il nome di colui al quale è diretta la e-mail. Inoltre, non bisogna lasciarsi ingannare dal fatto che tale e-mail contenga dei numeri di riferimento che non è possibile verificare.
  • Non bisogna neppure dimenticare di prendere precauzioni semplici come posizionare il cursore del mouse sui link per vedere il link reale.

Se dovessi ricevere una comunicazione sospetta relativa a una prenotazione effettuata con Iberia Express o che contenga un codice di prenotazione che non coincide con quello che ti è stato fornito durante l’acquisto o qualsiasi altro messaggio anomalo, cancella tale comunicazione e se lo desideri contatta il Centro di attenzione al cliente per chiarire tutti i tuoi dubbi.

Se hai ricevuto una e-mail con queste caratteristiche e hai introdotto le tue credenziali in una pagina fraudolenta, ti raccomandiamo di modificare immediatamente la password di accesso al tuo account di Iberia Express da iberiaexpress.com e di cambiare anche l’account di tutti quei servizi per i quali utilizzi la stessa password. Per questa ragione insistiamo nel raccomandarti l’utilizzo di password differenti per i vari servizi del quale sei utente.

Osserva con attenzione l’URL de la pagina web. Esistono pagine web fraudolente che sembrano reali; verifica accuratamente!

Per realizzare pagamenti online utilizza esclusivamente connessioni sicure (https: // …) e assicurati che al momento di inserire i tuoi dati personali o i dati per il pagamento, sia visibile il lucchetto verde.

I pagamenti online di qualsiasi tipo dovranno compiersi esclusivamente attraverso pagine web criptate. A seconda della firma digitale, il certificato SSL include anche una verifica per sapere se la pagina web è reale. Consigliamo di aggiungere, nella barra di navigazione del browser https:// invece di http:// prima dell’indirizzo della pagina web; allo stesso tempo, consigliamo di verificare che il lucchetto che compare nella barra di navigazione sia verde.

Tutti i dati che ci fornirai su iberiaexpress.com verranno inseriti sempre su pagine web https.

Assicurati di aver installato un programma antivirus e che questo sia sempre aggiornato; l’ideale è che oltre alla protezione antivirus, il programma disponga anche di una protezione da malware (software maligni). Sempre più frequentemente gli antivirus dispongono di entrambe le modalità per impostazione predefinita, ma è altamente raccomandato assicurarsi che il programma che si sceglie soddisfi entrambe le funzioni.

Mantenere il software del sistema operativo aggiornato, dal momento che gli aggiornamenti includono la protezione contro le più recenti minacce alla sicurezza.

Proteggi il tuo computer con una password e tienila segreta.

Consigliamo, inoltre, l’installazione di un firewall sul proprio PC.

Se sembra troppo bello per essere vero, allora probabilmente è una truffa.

Le truffe si presentano sotto molte forme; sia nei social media, sia nelle e-mail, telefonate, ecc.

Sentiti libero di avere dei sospetti se ti viene offerta una promozione, un servizio o un premio, soprattutto se ti viene richiesto di effettuare un pagamento o fornire dei dati personali.

Generalmente quei tipi di offerte sono disponibili solo per periodi limitati di tempo o addirittura per quel preciso istante, obbligando a prendere una decisione immediata.

 

I punti di accesso Wi-Fi nei luoghi pubblici possono risultare di grande utilità, ma spesso non sono sicuri.

Molti punti di accesso, non criptano le informazioni inviate attraverso la rete Wi-Fi che per questo motivo possono essere intercettate da terzi.

Non accedere a siti che non sembrano sicuri. Accertati sempre che il sito web sia totalmente criptato. Accedi sempre a delle reti nelle quali compaia il lucchetto nella barra di navigazione del browser.

Una volta che hai terminato di usare una connessione, ricorda sempre di chiudere la sessione disconnettendoti dalla rete Wi-Fi.

I dispositivi mobili sono essenzialmente dei piccoli computer.

Installa un software antivirus per proteggere il tuo dispositivo mobile dai malware (software maligni).

Proteggi il tuo cellulare con una password o un codice PIN.

Mantieni aggiornate le tue applicazioni.

In caso di furto, puoi invalidare il tuo dispositivo mobile contattando il tuo operatore e comunicandogli il codice IMEI. Tieni a portata di mano questo tipo di informazione nel caso dovessi averne bisogno.

Il codice IMEI è un numero di 15 o 17 cifre che permette identificare in modo univoco qualsiasi terminale mobile associato a una rete GSM o UMTS e non cambia durante la vita utile del telefono. Permette, tra le altre cose, il blocco di terminali mobili in caso di furto rendendoli inutilizzabili; a tal fine si dovrà semplicemente indicare il codice IMEI del telefono nella denuncia che verrà presentata alle autorità affinché l’operatore telefonico proceda a bloccarlo.

Questo codice identificativo, si trova, generalmente, in una etichetta sotto la batteria dei cellulari, ma può essere ottenuto anche digitando nel telefono la combinazione *#06#, che permetterà di vedere l’IMEI dal proprio terminale.

Presta la massima attenzione nel verificare dove diffondi i tuoi dati personali.

Non dare le tue informazioni personali a chiunque, e prima di inserire i tuoi dati personali in rete assicurati di aver letto le condizioni legali della pagina web nella quale introdurrai i tuoi dati, affinché possa sapere con esattezza in che modo questi verranno utilizzati e chi ne avrà accesso.

Trasmetti le tue informazioni unicamente attraverso pagine web criptate (presentano l’”https” all’inizio della pagina web) e affidabili.