Vacanze nelle Asturie

Voliamo a Oviedo

Le Asturie sono il luogo ideale per una vacanza rurale, per godersi il verde della natura, le montagne e le spiagge della costa che si affaccia sul Mar Cantabrico. Le Asturie sono ricche di fascino e di meraviglie. A volte sembra che i piccoli villaggi di montagna e sulla costa siano rimasti fermi nel tempo, e conservano ancora antiche usanze e tradizioni.

Se cerchi il mare, nelle Asturie troverai...

  • Xivares - Peña María, una spiaggia di 800 metri di sabbia bianca.
  • Serantes e Sarello con la loro fine sabbia dorata. È una spiaggia adatta alle famiglie, con alte dune e che attrae gli amanti delle immersioni.
  • Spiaggia di pietre e rocce di Portizuelo Si dice che è stato il luogo di maggiore ispirazione del Premio Nobel asturiano Severo Ochoa.

asturie spiaggia

Se siete alla ricerca dei migliori percorsi per fare trekking...

  • Per fare un giro in bicicletta, non c'è niente di meglio che la Senda del Oso. Questo percorso ha una forma di "y" e si divide in due parti: Tuñon-Ricabo di 30 km e Tuñon Cueva Huerta di 18,3 km .
  • Tra i percorsi costieri si distinguono il percorso San Antolín -Playa de Guadamía lungo 15 km che passa per il comune di Llanes, e Arenal de Morís- Playa che passa per il lungomare della località de La Espasa.
  • Per chi ama montagna l’itinerario migliore è il Pico Zorro, ovvero la parte della Cordigliera Cantabrica con una scalata di 7,9 km, e il Pico Torrecerredo, per una scalata di 13,1 km, la cui sommità è coronata con l'immagine della Vergine di Covadonga e un pilastro geodetico.

Isole cies

Se cerchi delle aree naurali protette

  • Parco Nazionale dei Picos d’Europa: calcare, panorama di ghiaccio, acque cristalline dei fiumi di montagna. Il parco si trova nella Cordigliera Cantabrica, dove si trova la grotta di Covadonga, una meta di pellegrinaggio per persone provenienti da tutto il mondo.
  • Grotta del Sidrón nel comune di Piloña. Si tratta di una grotta di calcari non carboniferi. Ospita più di cinque specie di pipistrelli.
  • Cabo Peñas che si trova nella costa tra Gijón e Áviles. Le sue scogliere sono alte 100 metri e offrono una vista di incredibile bellezza sul Mar Cantabrico.

Parco protetto Asturie

Se cerchi il turismo culturale...

  • La Cattedrale di Oviedo. Un tempio gotico nel quale si conservano i tesori e le reliquie asturiane. Inoltre, a Oviedo si trova la Chiesa di Santa Maria de Naranco, che risale agli anni 718-925 e il Teatro Campoamor, dove vengono consegnati i premi Principessa delle Asturie.
  • La Basilica di Covadonga, vicino ali Laghi di Covadonga, rappresentativi delle Asturie. La città di Cudillero famosa per il suo anfiteatro e il centro storico di Avilés.
  • Visita il quartiere di pescatori Cimadevilla e il Teatro Jovellanos a Gijon.

cattedrale di Oviedo

E se vuoi mangiare bene, devi provare...

La favata asturiana con lardo chorizo e morcilla (due insaccati tipici della Spagna) è il piatto che non puoi perdere. Inoltre, vale la pena menzionare il cachopo, ovvero due filetti di manzo farciti con prosciutto e formaggio e successivamente impanati e fritti, e anche il pixín, come si chiama la rana pescatrice nelle Asturie, il quale viene servito fritto, con salsa e con riso. Per dessert, casadielles - dei fagottini fritti ripieni di noci, nocciole e zucchero.

Voli per le Asturie

cibo asturiano