Voliamo a Amsterdam

Le tue vacanze nella “Venezia del Nord”

Amsterdam è considerata la “Venezia del Nord” per i suoi canali. Per questa ragione è possibile godere dell'atmosfera romantica di questa meravigliosa città e i suoi dintorni in ogni stagione. La cosa sorprendente di Amsterdam é che ha il programma adatto per qualsiasi tipo di carattere e temperamento. È la città ideale sia per gli sportivi che amano andare in bicicletta e correre nei parchi sia per gli amanti delle feste, dei locali notturni e dei bar.

Ti proponiamo due piani divertenti per trascorrere dei grandi momenti nella capitale olandese.

guida viaggi di Amsterdam

Se ami il turismo culturale, il tuo programma ad Amsterdam sarà...

  • Il museo di Van Gogh. Il museo più visitato del paese, con più di 200 dipinti dell'artista.
  • La casa di Anna Frank, la giovane ragazza ebrea perseguitata durante la Seconda Guerra Mondiale e il cui libro "Il diario di Anna Frank" ha fatto conoscere al mondo le torture subite dal popolo ebraico durante il regime di Hitler.
  • Il Museo di Rembrandt, che si trova nella stessa casa del pittore, da lui costruita nel 1639. L a sua opera più magica, "Nightwatch", si trova in questo museo.
  • Rijksmuseum (Museo Nazionale), la galleria d’arte più grande d'Olanda, che conserva le opere del Secolo d’oro. Qui ci sono dipinti di fama mondiale come “La Lattaia” di Jan Vermeer e “L’allegro bevitore” di Frans Hals.
  • Il Museo delle Resistenza olandese racconta l'intera cronaca dell’oppressione fascista durante la Seconda Guerra Mondiale. In questo museo si possono trovare documenti storici, foto, oggetti personali delle persone che sono sopravvissute alla guerra.

Amsterdam culturale

Se per te il turismo è anche andare a far festa e bere qualcosa, non ti puoi perdere...

  • La Warmoestraat, è una via del quartiere a luci rosse, che propone alcuni speciali elementi di vestiti e di oggetti a coloro ai quali piace il cuoio, e che cercano un centro dove si fanno tatuaggi e piercing.
  • Non ci si può perdere la visita Reguliersdwarsstraat, denominata "Via del Peccato”, dove si svolgono le parate gay, ed è possibile incontrare artisti e famosi locali e internazionali. La strada è piena di bar e ristoranti con un bell’ambiente.
  • Alle persone che vogliono provare la cucina tipica olandese consigliamo l’”Amsterdam Cafè”, con piatti di frutti di mare freschi, cassoulet e rillettes.
  • Ascoltare concerti acustici nel bar "The New Anita", che ha sempre degli eventi in programma.
  • Il simbolo di Amsterdam sono i "Brown Cafè” conosciuti decorazioni in legno dallo stile scuro. In generale questi sono i luoghi preferiti della popolazione locale, nei quali potrete gustare la birra migliore.
  • Amsterdam è conosciuta come la capitale europea del caffè. È d’obbligo la visita ai coffe shop. Uno dei più artistici per prendere un caffè al mattino, accompagnato da del pane di banana, sono ArtDeli e KOKO Caffè & Design.

Amsterdam per far festa